Mobirise

Pinocchio Reloaded Burattino senza fili

Mobirise

Produzione: Show Bees e New Step;

Regia: Maurizio Colombi

Uno storico concept-album della canzone italiana, “Burattino senza fili” di Edoardo Bennato, nel 1977 scala le classifiche superando un milione di copie vendute.  

 Oggi Burattino senza fili, prodotto da Show Bees e New Step per la regia di Maurizio Colombi, diventa un musical rivoluzionario, carico di ribellione, evasione adolescenziale, con tutta la forza dirompente del primo amore.

 Nuovi arrangiamenti, un sound completamente fuori dalla tradizione del musical, che va oltre l’album e lo reinventa secondo i canoni della contemporaneità. Il viaggio di Pinocchio verso l’autonomia è un grande rave party con tanto di dj in scena, che dà vita a coreografie postmoderne, capaci di esprimere la sofferenza, la rabbia, l’amore di ciascun personaggio in veri e propri quadri di grande forza e suggestione.

 Una rivisitazione surreale del racconto di Collodi, famoso in tutto il mondo. Quello di Pinocchio è un percorso di formazione e di affermazione del sé grazie all’amore, complice Lucignolo, che nel nostro musical show sarà interpretato in chiave femminile.

 Riusciranno a essere davvero diversi e unici o si omologheranno? Sceglieranno con coraggio il cambiamento per diventare adulti? La famiglia, una famiglia di oggi con la Fata Turchina “donna in carriera” e tre padri, Geppetto, Collodi (la voce narrante) e lo stesso Bennato in versione “virtuale”, saprà sostenerli o sarà un ostacolo? Il Gatto e la Volpe o Mangiafuoco saranno poi così cattivi o in fondo aiuteranno Pinocchio a crescere? Burattino senza fili è un grande inno alla libertà, una favola d’amore e musica, quella senza tempo di Bennato, che si arricchisce di nuove sfumature contemporanee, dal rock alla house fino alla trap, ma soprattutto una metafora di come le differenze, anche le più marcate, come quella tra Pinocchio burattino e la sua amata Lucignolo “ragazza”, si sciolgano di fronte all’amore. E’ l’amore che taglia tutti i fili, è l’amore che fa volare i personaggi di questo spettacolo tra acrobazie aeree, salti nel vuoto e folli voli che sono una metafora dei sentimenti di ognuno di noi. Quando ti alzi e ti senti distrutto, fatti forza e va’ incontro al tuo giorno non tornare sui tuoi soliti passi basterebbe un istante.

Durata dello spettacolo: 170 minuti più 15 minuti di intervallo